Italia

Alfano: “Appoggeremo Bersani ma con un moderato al Quirinale”

 ROMA. Il Pdl apre alla possibilità di un governo Bersani a due condizioni: “Una rappresentanza istituzionale del popolo dei moderati al Quirinale e la condivisione di una serie di misure per la soluzione della crisi”. Lo dice Angelino Alfano, intervistato a In mezz’ora da Lucia Annunziata.

Per il Quirinale, ha aggiunto Alfano, “noi proporremmo una figura di gran prestigio, assolutamente votabile anche da sinistra”. “La sinistra spero si renda conto di questa esigenza di rappresentanza per i moderati italiani: questo – ha aggiunto Alfano – agevolerebbe anche la nascita di un governo Bersani. Se sarà un presidente di area moderata abbiamo già detto che la nostra bussola sarà il bene del Paese”. “Noi – ha sottolineato l’ex ministro della Giustizia- crediamo che dopo tre presidenti di sinistra il popolo dei moderati meriti un rappresentante alla presidenza della Repubblica”.

Così, ha concluso, “ci affidiamo alla saggezza del presidente della Repubblica. Speriamo che Bersani recuperi la bussola e la rotta per il bene del paese. In un paese normale, come è accaduto in Germania, devono collaborare i due più grandi partiti per governare il tempo della crisi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico