Home

Milan, Galliani: “Girone super, ma niente tabelle”

GallianiAdriano Galliani preferisce non stilare tabelle per il resto del campionato del Milan ma intanto si gode le ultime 19 giornate.

“Abbiamo fatto uno straordinario girone e sono convinto – ha detto l’ad rossonero – che la rincorsa sia cominciata negli ultimi 20′ di Lazio-Milan, quando stavamo perdendo 3-0 e abbiamo cominciato a giocare a calcio: finì 3-2, poi in un girone abbiamo raccolto 41 punti contro i 37 della Juve e i 34 del Napoli, una media altissima”.

“Non c’è rammarico, raramente un club cambiando così tanto si rimette in carreggiata in così poco tempo: sono soddisfatto. A parte i primi due mesi di quest’anno, Allegri viaggia a oltre 40 punti di media per girone – ha osservato Galliani – Il rinnovo? Chi come lui ha un contratto fino al 30 giugno 2014 è al riparo da qualsiasi burrasca”.

Potrebbe arrivare invece il rinnovo per Pazzini, reduce dalla doppietta alla Lazio e secondo Galliani non incompatibile con Balotelli. “Sono soddisfatto di Pazzini, credo che possano giocare insieme, ma va domandato ad Allegri – ha sorriso l’ad rossonero – Balotelli ieri stava molto meglio, spero che ce la faccia per venerdì contro il Genoa così Pazzini si prepara per il Barcellona al riparo da qualsiasi pericolo di infortuni o stanchezza. Ma prima pensiamo al Genoa, un ostacolo difficile”.

Infine, Galliani ha risposto con una battuta chi gli domandava se un giorno Ibrahimovic potrebbe tornare al Milan: “Da quando è andato al Psg non l’ho più sentito, non mi vuole più bene…”.

“Mostruoso”: Galliani usa questo aggettivo per commentare il traguardo delle 225 reti raggiunto da Francesco Totti, diventato il secondo goleador ogni epoca in serie A. “Ha raggiunto Nordahl che è il nostro cannoniere, davanti c’è solo Silvio Piola, complimenti. Fare 225 gol è una cosa mostruosa – ha osservato Galliani prima del Consiglio della Lega di serie A -. Ho sempre il rammarico che se il mio amico Andriy Shevchenko non avesse voluto andare via probabilmente avrebbe superato questi numeri”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico