Home

Melbourne, la Red Bull di Vettel domina le libere

Vettel A Melbourne dominio Red Bull anche nella seconda sessione di prove libere. Vettel davanti a tutti con il tempo di 1:25.908 sul circuito dell’Albert Park.

Poi il compagno di squadra Webber (a lungo in testa). Il team campione del mondo è apparso molto competitivo anche in fase di long run, ovvero la simulazione di Gp (maggior carico di carburante). Qui le Ferrari, Alonso sesto e Massa ottavo, hanno però dimostrato di tenere il passo gara.

Problemi per la Mercedes (pur competitiva), che con Rosberg (fuori nel finale per un inghippo ai freni) ha centrato il terzo tempo. Settimo Hamilton, finito senza conseguenze gravi sulle barriere. Per ora nessun segnale positivo dalla McLaren. Su Melbourne, intanto, l’incognita meteo.

Vettel ha dunque completato il venerdì perfetto, cominciato con il crono migliore (1’27″211) fatto segnare nelle prime prove mattutine. Il 25enne di Heppenheim si è lasciato alle spalle le F138 di Massa (1’27″289) e Alonso (1’27″547), tallonate dalla Mercedes di Hamilton (1’27″552), dalla Red Bull di Webber (1’27″668) e dalla Lotus di Raikkonen (1’27″877). Settima la Mercedes di Rosberg (1’28″013), nono e undicesimo tempo per le McLaren di Button (1’28″400) e Perez (1’28″597).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico