Gricignano

Il New Volley torna alla vittoria

 GRICIGNANO. Il New Volley torna al successo, e lo fa sfoderando cuore e carattere oltre alla solita compattezza di squadra.

Nell’anticipo del 21esimo turno a Gricignano era attesa la Volleyrò Casal de’ Pazzi, squadra particolarissima nell’ambito del raggruppamento D, in quanto composta da tutte giovanissime (anche classe ’96 e ’97) di grande talento, un vero e proprio serbatoio del volley italiano che sarà.

Come tutte le squadre composte da giovani talentuose, la Volleyrò ha alternato momenti di grande classe a momenti di flessione, coincisi con le zampate di un New Volley che, da squadra abituata a vincere, ha saputo approfittare di tutti i varchi aperti da questo gruppo di ragazze terribili e fortissime. Il 3-1 finale restituisce al New Volley il feeling coi tre punti e mantiene a 2 punti la più diretta inseguitrice, quell’Arzano vincitore, ieri, sul campo laziale del Sabaudia.

Il match per le ragazze di Della Volpe si è aperto con tante incognite, prima delle quali l’assenza per motivi fisici del libero Veronica Grimaldi e della centrale Francesca Di Cristo, sostituite dalle giovani Doroty Rinaldi ed Elena Gabrieli. A queste due defezioni si aggiunge anche l’uscita di Valentina Aprea nel secondo set, sostituita da una Maria Boccia all’altezza della situazione, così come tutte le sue compagne subentrate. Il primo parziale scorre via abbastanza agevolmente per le padroni di casa.

Unico brivido l’infortunio alla romana Fanella, schiacciatrice uscita tra le lacrime per un infortunio al ginocchio. Superato lo choc per l’incidente, che ha visto l’intervento anche del medico sociale gricignanese Andrea Caiazzo, le ospiti vendono carissima la pelle nel secondo parziale, concluso in volata sempre per il New Volley 25-23.

Sul 2-0 un po’ di rilassamento prematuro consente alle romane di sorpassare le padroni di casa, che da 16-12 si vedono sfilare il parziale 20-25. Il quarto e ultimo set, invece, porta il sigillo di un New Volley che nei momenti critici sa quello che vuole e sa come prenderselo.

Tra le note positive della serata la reattività della panchina della capolista, che ha saputo dare un enorme contributo in una gara da vincere a ogni costo. Sabato prossimo ci sarà bisogno di tutta la profondità del roster per avere la meglio sul Bastia Umbra, quinta forza del campionato.

Tabellino

New Volley Gricignano – Volleyrò Casal de’ Pazzi 3-1

8-5/16-15/25-19 (25’)

4-8/14-16/25-23 (30’)

8-4/16-12/20-25 (29’)

8-3/16-14/25-20 (29’)

New Volley Gricignano: Drozina 3, Boccia 6, A. Di Cristo 9, Foniciello 12, Gabrieli 10, Sforza 10, Nemolato, Rinaldi (L), Aprea 4, NE F. Di Cristo e Grimaldi.

Volleyrò Casal De’ Pazzi: Villani 17, Fanella 3, Giammarini 6, Umansky 1, Frasca 5, Cambi 2,Gianetti 1, Coscia 8, Musti De Gennaro 10, Zanette 7, Giampietri (L), NE De Arcangelis.

Classifica

New Volley Gricignano 50 (20 partite giocate)

Marianna Guerriero Arzano 48 (20 partite giocate)

Ecosunpower Potenza 44 (19 partite giocate)

Volalto Caserta 44 (19 partite giocate)

Edil& Passeri Bastia Umbra 34 (19 partite giocate)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico