Esteri

Scandalo su Facebook per un video pedo-pornografico

 Facebook ancora una volta al centro dell’attenzione. A far parlare del famoso social network è la diffusione di un video di natura pedofila.

Il video ritrae le immagini raccapriccianti dell’abuso di un uomo su una bambina, che è circolato in rete per diverse ore. Al di là del filmato in sé che fa indignare molti utenti, ciò che più suscita scalpore sono i 4mila “mi piace” ricevuti dal filmato e le 16mila condivisioni, dati che lasciano sconcertati.

Lo staff di Facebook ha subito oscurato il video, assicurando di aver preso provvedimenti immediatamente dopo aver avuto notizia della sua circolazione ed ha affermato di “non tollerare la presenza di contenuti pedo-pornografici”, mostrando grande volontà di voler risolvere il problema adottando nuovi strumenti. Non è la prima volta che, sul social network più amato al mondo, siano comparsi contenuti di questo genere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Casoria, assegno contraffatto: il giudice assolve imputato per depenalizzazione reato https://t.co/692IQmILm1

Napoli - Osteoporosi, un "killer" per donne anziane: esperti a confronto (13.12.18) https://t.co/vITd0SETul

Criminologia, lectio magistralis di Annalisa Castrechini all'Università "Vanvitelli" - https://t.co/gU5OspT9RZ

Condividi con un amico