Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Cancello Arnone, raggiunto il 61% di raccolta differenziata

EmeritoCANCELLO ARNONE. Il comune di Cancello ed Arnone ha inviato una nota alla Prefettura di Caserta, con la quale ha reso noto che la raccolta differenziata nella cittadina ha raggiunto il 61% e i dati sono in un esponenziale aumento.

“Un ottimo risultato se si pensa alle notevoli difficoltà che si sono presentate e che il Comune ha affrontato brillantemente”, fa sapere il sindaco Pasqualino Emerito. “In primis – continua il primo cittadino – va ricordato che il Comune faceva parte del consorzio unico di bacino, che gestiva direttamente il servizio, ma tale accordo è stato rescisso in quanto la percentuale di raccolta differenziata non raggiungeva il 50% nel mese di ottobre, con la conseguenza che la Prefettura ha inviato una nota al Comune in cui veniva rilevata un’inadempienza dell’ente stesso. Inadempienza dovuta esclusivamente alla cattiva gestione del consorzio”.

Una situazione piuttosto allarmante che, sottolinea però Emerito, “è stata risolta attraverso l’adozione, di un’ordinanza sindacale, lo scorso 24 gennaio, con la quale il servizio è stato affidato al Cite (Consorzio interprovinciale trasporti eco ambientali), con sede a Salerno, che si è occupato dapprima della ridefinizione dell’assetto organizzativo dei lavoratori cantierizzati, sostituendo in maniera idonea la governante della gestione e, quindi, della sensibilizzazione della raccolta differenziata e della concreta attuazione del piano”.

“L’attenzione prestata per un settore di massima importanza per la vita dei cittadini, – commenta l’assessore Luigi Massimilla – insieme all’impegno dell’amministrazione in carica e al desiderio di riscatto della popolazione, ha portato al raggiungimento dell’obiettivo”.

Intanto, nelle prossime settimane verrà consegnato alla cittadinanza un “eco centro”: si tratta di una piattaforma di stoccaggio temporaneo di ingombranti e rifiuti non pericolosi che contribuirà a migliorare la percentuale di differenziata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico