Caserta

“Nontiscordardimé”, conclusa campagna di Legambiente

 CASERTA. Si è conclusa la campagna nazionale “Nontiscordardimé” di Legambiente, con le giornate della cittadinanza attiva.

Tre le scuole primarie coinvolte a Caserta (Terzo Circolo, San Benedetto e Lorenzini), con la partecipazione di 600 alunni e 100 persone tra genitori, insegnanti, associazioni, istituzioni. Focus delle manifestazioni “La scuola come laboratorio di bellezza”.

Bambini, mamme e papà, insegnanti, volontari di Legambiente, Città Viva, Casertainbici, il settore regionale Foreste, i giardinieri del Comune, hanno collaborato per rendere gli edifici ed i giardini scolastici più belli, sicuri e sostenibili. Ringhiere arrugginite riverniciate, muri screpolati tinteggiati, rifiuti (depositati nei giardini da anni) rimossi, un centinaio di alberi/essenze piantumati, laboratori di geologia, musica, giornalismo, attività sportive, artistiche, un pullulare di energie creative al servizio (gratuito) della scuola.

“Il percorso – spiega Teresa Fenzi, della commissione nazionale Legambiente Scuola e Formazione – si è articolato nei mesi precedenti con incontri di programmazione tra insegnanti delle scuole partecipanti, tra docenti e genitori, con laboratori ambientali nelle aule “verdi”, con valutazioni intermedie e finali delle competenze di cittadinanza acquisite dai bambini, sperimentando un raccordo tra educazione formale e non formale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico