Caserta

La poesia di Assunta Valentino Puoti al Liceo ‘Giannone’

Come un fiumeCASERTA. In occasione della 15esima Giornata Mondiale della Poesia, l’associazione “Ex allievi del Giannone” di Caserta presenta la raccolta di poesia “Come un fiume” di Assunta Valentino Puoti.

La manifestazione si terrà nell’Aula Magna del Liceo Classico ‘Giannone’, giovedì 21 marzo, alle ore 16.30. Dopo i saluti del dirigente scolastico, professor Salvatore Delli Paoli e quelli del professor Giorgio Iazeolla, Presidente dell’associazione Ex Allievi, interverranno la professoressa Anna Giordano, che illustrerà la figura dell’Autrice e la professoressa Ida Alborino, che farà una lettura critica della poetica di Assunta Valentino. La lettura delle poesie è affidata al maestro Lucio Bastola, accompagnato dal commento musicale del maestro Franco Mantovanelli. Moderatore dell’evento è il professor Marcello Natale.

Assunta ValentinoPuotiha cominciato a scrivere versida quando era bambina,ma solo nel 1972, con lo pseudonimo “Il Cigno”,ha partecipato al Premio Nazionale Casertavincendo il Primo premioe la medaglia d’orodel Presidente della Repubblica. La sua poesia è caratterizzata da un pessimismo di fondo, cui però un’anima dall’indomabile vitalità reagisce con scatti impetuosi, altre volte con la dolce evasione nel tenue mondo dei sogni, del recupero della memoria e dell’amore. La Valentino ha scritto sei raccolte di poesie: Miscellanea, Oscillazioni, Fossa undici, Pensieri, Poesie d’amore, Epistolario, oltre due raccolte di fiabe e due romanzi. Nel 1981 è stata inserita tra gli scrittori del XX secolo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico