Caserta

“Il pericolo amianto”, convegno dei Lions al Liceo ‘Manzoni’

 CASERTA. ‘Liberare la società e l’ambiente dal pericolo amianto’: la battaglia parte da Caserta ed è condotta dai Lions Club della III circoscrizione, in partenariato con il Liceo ‘Alessandro Manzoni’ di Caserta.

La motivazione alla base dell’evento formativo deriva dalla considerazione che oggi l’amianto può essere ancora presente in materiali utilizzati per la realizzazione di edifici o manufatti civili, militari o industriali. La pericolosità di questo materiale per la salute pubblica non è tanto dovuta alla sua presenza, quanto a determinate condizioni che possono alterarne la struttura fibrosa.

I rischi immediati e non, la cultura della prevenzione e le procedure di bonifica dei materiali e delle aree saranno al centro del convegno – dibattito in programma mercoledì 13 marzo alle ore 10 presso la sala convegni del liceo ‘Manzoni’ di Caserta.

Il coordinamento didattico delle classi del Manzoni partecipanti all’evento è delegato alle professoresse Emma Faraldo e Titti Farina. Il programma dell’iniziativa, nata con il patrocinio del Polo Oncologico Mediterraneo, ed organizzata in sinergia con il Liceo casertano, prevede i saluti del presidente della III circoscrizione lions, Andrea Tartaglione e gli interventi della professoressa Adele Vairo, dirigente scolastico del ‘Manzoni’; del virologo e scienziato Giulio Tarro; del comandante provinciale dei vigili del fuoco Mario Falbo e dall’assessore all’Ambiente della Provincia di Caserta, Paolo Bidello.

Il momento di confronto sarà moderato dal dottor Crescenzo Muto, responsabile per la III circoscrizione lions del service sull’amianto nonché direttore scientifico del Polo Oncologico Mediterraneo e si concluderà con il saluto del I vice governatore lions distretto 108 Ya, Luigi Buffardi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico