Caserta

Consuntivo, Spirito: “Privo di interferenze su debiti fuori bilancio”

 CASERTA. “L’esame del Consuntivo 2011, che sarà sottoposto a breve al voto del Consiglio comunale, sarà privo di ogni interferenza con la questione dei debiti fuori bilancio.

Il Consuntivo 2011, come tutti i nostri atti, è la risultanza di un lavoro svolto in piena osservanza dei principi che ispirano tutta la nostra programmazione, indirizzata alla responsabilità e a una gestione finanziaria oculata, quella che finora ha garantito i servizi essenziali della nostra città individuando il dissesto con un punto di ripartenza per il rilancio di Caserta”.

Lo dice Aniello Spirito, assessore alle Finanze, che precisa: “Va reso noto in maniera chiara ai cittadini casertani che l’Amministrazione Del Gaudio, in virtù del suo metodo di programma, non è gravata da debiti fuori bilancio. Questo argomento, relativo a vicende antecedenti alla nostra Amministrazione, verrà trattato al momento opportuno, quando tutta la sua definizione sarà terminata e sarà necessario farlo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico