Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Viola sorveglianza e si rende irreperibile: arrestato il “Sorbettaro”

 CASAL DI PRINCIPE. I carabinieri hanno tratto in arresto il 37enne Domenico Maiello, alias “’O Sorbettaro”, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Casal di Principe e ritenuto affiliato alla fazione Schiavone del clan dei casalesi.

L’uomo era irreperibile dallo scorso 30 gennaio ed è stato bloccato dai militari della compagnia di Casal di Principe per violazione delle prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale. Si trovava, infatti, sul territorio di Villa di Briano. Per favoreggiamento personale è stato arrestato anche il 41enne V.C., per aver ospitato Maiello durante il suo periodo irreperibilità.

Alla vista dei carabinieri, Maiello ha tentato una rocambolesca fuga, arrampicandosi sui tetti dell’abitazione che lo ospitava, ma, appena resosi conto di essere braccato attorno all’intero stabile dai numerosi militari intervenuti, si è consegnato.

L’uomo è stato condotto nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, mentre V.C. trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma in attesa del rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico