Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Don Peppe Diana, Zinzi: “Il suo coraggio esempio di riscatto morale”

ZinziCASAL DI PRINCIPE. “A 19 anni dal vile assassinio di don Peppe Diana per mano della camorra, il ricordo del suo coraggio e della sua straordinaria opera di contrasto alla criminalità organizzata è più vivo che mai e rappresenta un eccezionale esempio di riscatto morale per l’intera comunità di Terra di Lavoro”.

A dichiararlo è stato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, nel giorno del diciannovesimo anniversario della morte del parroco di Casal di Principe, don Peppe Diana. “Il messaggio di don Peppino Diana – ha aggiunto Zinzi – continua ad essere diffuso dalle numerose associazioni che si ispirano al suo messaggio e che operano con passione e con coraggio per il rilancio di un territorio difficile come il nostro. Grazie a questo grande sacerdote tante persone hanno trovato la forza di reagire e di impegnarsi per il riscatto della propria terra. Don Diana rappresenterà per sempre il vero volto, quello pulito e perbene, della provincia di Caserta e dell’Agro Aversano e sarà fonte di ispirazione per migliaia di giovani, che da sempre lo considerano un modello di legalità e di speranza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico