Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Le donne del Pd in piazza contro il femminicidio

 CASAGIOVE. Nell’ambito delle iniziative organizzate in occasione della Giornata Internazionale dedicata alla Donna, dopo il successo dell’evento di venerdi sui temi della violenza alle donne e sulle iniziative tese a contrastarla, …

…insieme ad un gruppo di professioniste impegnate ed entusiaste della Cooperativa E.V.A e di Casa Lorena, in piazza San Michele, domenica mattina, si è parlato con le donne; si è testimoniato l’impegno delle Democratiche Casagiovesi a continuare la loro lotta e a consolidare le solidarietà necessarie per contribuire alla costruzione di un mondo che riconosca la piena parità di genere. Il Gazebo,installato in Piazza per l’intera mattinata, è stato riferimento di tanti cittadini e tantissime donne che hanno mostrato di comprendere pienamente il significato dell’iniziativa.

In tanti hanno voluto, anche, contribuire alle attività della Coop E.V.A. e di Casa Lorena versando generosamente contributi a fronte dei vasetti di marmellate originali e piccoli oggetti prodotti dalle donne delle due strutture. L’attenzione riscontrata rende necessario costruire a Casagiove una vera e propria vertenza per una città a misura di donna. Servizi sociali, scuole e asili, compatibilità degli orari della città, sicurezza, trasporti pubblici, sostegno alla maternità, solidarietà forte alle diverse abilità e ai deboli, contrasto delle discriminazioni, presenza diretta nelle istituzioni, inserimento nel mondo lavorativo, moralizzazione della vita pubblica, espulsione delle camorre dalla vita dei cittadini: questi i punti forti dell’agenda di una battaglia che le donne sono chiamate a condurre.

Le Donne Democratiche considerano inaccettabile e fuori dal tempo che le istituzioni continuino a rimanere insensibili alle esigenze e ai problemi che non solo le donne, ma la crisi grave che attanaglia il Paese, pongono sotto gli occhi di tutti. In nome di questi principi le Donne Democratiche, pronte a confrontarsi e a lavorare con tutte le Associazioni della città e a dialogare con la Commissione Pari Opportunità, si preparano a proporre una conferenza cittadina per una città a misura di donna.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico