Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, si ricostituisce la Pro Loco

 CASAPULLA. In questo periodo di forte disorientamento politico e sociale, attraverso forme di aggregazione, incontro e discussione, si cerca di riscoprire quelle che sono le proprie radici, la propria storia, …

… il tessuto sociale in cui si sceglie di vivere. In quest’ottica, si inserisce il progetto di un gruppo di giovani di Casapulla che, con il loro impegno, vogliono portare in auge il proprio paese, ricco di tradizioni e di storia. Lo strumento che i ragazzi hanno individuato per raggiungere questo obiettivo è quello della Pro loco, per antonomasia l’associazione principe di ogni città, in quanto tesa alla promozione e allo sviluppo del paese senza perseguire scopi di lucro o politici.

A Casapulla, la Pro loco è stata per anni tenuta in standby. Nonostante, in diverse occasioni, si è avvertita la necessità di ricostituirla, molteplici problemi hanno bloccato il progetto. Adesso, sembra essere arrivato il momento giusto. Un gruppo di giovani si è messo a lavoro ed ha avviato tutte le procedure utili alla ricostituzione della Pro loco.

I promotori dell’iniziativa hanno affermato: “La nostra vuole essere un’associazione impegnata nello sviluppo culturale, storico, artistico, ambientale e sociale della città. Un sodalizio che si inserisca in un contesto, quale quello di Casapulla, già ricco di associazioni e di gruppi che operano sul territorio con grande impegno ed ottimi risultati. Proprio per questi motivi, il nostro è un progetto molto ambizioso, in quanto vorrebbe porsi come trait d’union tra tutte le associazioni e ottimizzare al massimo le risorse umane che esse rappresentano. Il nostro obiettivo vuole essere, non solo quello di proporre iniziative e realizzare progetti, ma anche di collaborare con tutti coloro che vogliono lavorare per lo sviluppo sociale e culturale di Casapulla. Iniziamo il nostro cammino in punta di piedi ma con grande spirito di sacrificio, perché consapevoli che il lavoro che ci aspetta sarà faticoso e molto impegnativo, e allo stesso tempo siamo convinti che il progetto possa essere vincente per riscoprire la bellezza del nostro piccolo paese”.

Oggi, è ufficialmente iniziata la fase di start-up della Pro loco di Casapulla e gli organizzatori vogliono, attraverso un comitato promotore, cercare di aggregare il maggior numero di persone possibili, mettendo a disposizione l’indirizzo e-mail prolococasapulla@ymail.com, dove saranno raccolte adesioni e proposte.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico