Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Furti e ‘cavalli di ritorno’: sgominata banda italo-albanese

 CAPUA. Nove persone sono state arrestate dai carabinieri della compagnia di Capua con l’accusa di furto aggravato, ricettazione ed estorsione.

Si tratta di una banda, di nazionalità italiana e albanese, dedita a furti in aziende agricole e casolari di campagna, con sottrazione di mezzi e gasolio agricolo.

I militari dell’Arma, coordinati dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, hanno anche fatto luce su numerosi “cavalli di ritorno” attuati mediante la richiesta estorsiva di somme di denaro in cambio della restituzione dei beni sottratti.

Tra i destinatari del provvedimento anche i fratelli Lettieri, autori dell’omicidio di Antonietta Gigante, commesso nella sua abitazione a Licola di Pozzuoli, il 19 novembre 2011, già tratti in arresto dai carabinieri di Casal di Principe.

Articoli correlati

Napoli, anziana rapinata e uccisa in casa: sgominata banda italo-albanese di Redazione del 7/01/2013

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico