Campania

Napoli, tentano di rapinare tir di lavatrici e si ribaltano

 NAPOLI. Un tentativo di rapina finito male. E’ quanto avvenuto mercoledì mattina all’ingresso dell’autostrada di via Galileo Ferraris, a Napoli.

La dinamica è ancora poco chiara. L’autista del tir che conteneva un carico di circa 180 lavatrici, destinate al deposito Whirlpool nella zona industriale di Carinaro (Caserta), stava percorrendo via Ferraris per la consegna quando all’improvviso è stato aggredito da un gruppo di malviventi. I rapinatori, impossessatisi del camion, si sarebbero diretti a tutta velocità verso la rampa di accesso dell’autostrada.

Ma, probabilmente, proprio l’alta velocità è stata la causa della perdita di controllo del mezzo pesante che si è ribaltato proprio all’ingresso dell’autostrada. A quel punto, con il camion completamente riverso da un lato e il carico danneggiato e irrecuperabile, il gruppo di ladri si sarebbe dato alla fuga, distruggendo il parabrezza e facendo perdere le proprie tracce.

Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco e la polizia stradale per i primi rilevamenti del caso. Per l’occorrenza è sopraggiunto, dopo poco, un altro tir, per spostare le lavatrici da un camion all’altro e poter così ripristinare la circolazione.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico