Campania

L’ètoile Zakharova danza per Città della Scienza

 NAPOLI. Dopo l’incendio che lo scorso 4 marzo ha distrutto la Città della Scienza di Napoli sono stati moltigli eventi organizzatiper raccogliere fondi necessari per la ricostruzione.

Anche lo storico San Carlo, teatro di fama internazionale, ha deciso di dare il suo contributo aprendo agli spettatori le porte delle prove del “Don Quijotte”, spettacolo che andrà in scena dal 22 al 27 marzo. Il balletto, coreografato da Marius Petipa, vede protagonista l’ètoile Svetlana Zakharova, prima ballerina del Bolshoi di Mosca e della Scala di Milano.

Giovedì 21 marzo, alle ore 11.30, il pubblico potrà assistere eccezionalmente alla prova d’insieme e al “dietro le quinte” dello spettacolo, immergendosi nel vero mondo della danza. L’incasso ricavato dalla vendita dei biglietti, il cui costo è di 20 euro, ridotto alla metà per gli studenti, verrà devoluto per la ricostruzione dell’amata cittadella di Bagnoli, simbolo della cultura napoletana.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico