Campania

L’ex senatore Coronella: “Querelerò il pentito Cantone”

 CASERTA. “Sono allibito, querelerò il pentito Francesco Cantone“. Cosi’ l’ex senatore del Pdl, originario di Casal di Principe, Gennaro Coronella dopo aver appreso delle dichiarazioni in aula del pentito di Trentola Ducenta …

… che ha confermato, dopo la lettura di un suo verbale, di aver detto che aveva saputo dal camorrista Massimo Russo che Coronella era “un politico vicino al clan”. La lettura del verbale di Cantone, risalente al 2011, è stata fatta da uno dei legali di Nicola Cosentinodurante l’udienza a carico dell’ex sottosegretario all’Economia, rinchiuso nel carcere di Secondigliano.

“Ho già informato i miei legali di presentare una denuncia-querela nei confronti di questo collaboratore, non conosco queste persone e non le ho mai viste, come si permettono di fare il mio nome?”, ha concluso l’ex senatore. Il pentito, durante le udienze, ha confuso date e fatti chiarendo, però, che era trascorso molto tempo dagli eventi oggetto delle contestazioni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico