Campania

Incidente nel Casertano: 45 muore dopo schianto con furgone

 CASERTA. Un uomo di 45 anni, Antonio Gravino, residente a Santa Maria Capua Vetere, è morto all’ospedale di Caserta in seguito alle ferite riportate in un grave incidente stradale avvenuto nel pomeriggio sulla superstrada Maddaloni-Santa Maria Capua Vetere, nei pressi del comune di San Prisco.

Secondo quanto accertato dai carabinieri, l’uomo era alla guida di una Fiat Panda grigia, in compagnia della moglie, quando la sua vettura si è scontrata frontalmente con un furgone che, in seguito all’impatto, si è ribaltato. Il conducente del furgone, 31 anni, di Sparanise, è rimasto ferito in modo non grave.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico