Campania

Don Luigi Merola attacca De Magistris: “Noi benefattori del Comune”

don Luigi Merola NAPOLI. Il prete anticamorra don Luigi Merola ha criticato l’amministrazione comunale di Napoli durante una cena di raccolta fondi per “A voce d”e creature”.

Ha spiegato che il Comune ha chiesto 13 mila euro di Tarsu all’associazione e ha auspicato che il Comune possa esentare le organizzazioni no-profit dalle tasse di competenza locale.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico