Torre Annunziata - Boscotrecase - Trecase

Agguato a Torre Annunziata, uomo ucciso in strada

 NAPOLI. Agguato martedì mattina a Torre Annunziata, nel Napoletano, dove alcuni sicari hanno ucciso Francesco Chierchia, 67 anni, ritenuto affiliato al clan Gionta.

L’uomo era in via Vittorio Veneto, a bordo della sua Fiat Idea, quando è stato avvicinato dai killer che, affiancandolo in sella ad una moto, gli hanno sparato al volto almeno 12 colpi di pistola. Sul posto gli agenti del locale commissariato che hanno dato il via alle indagini.

Secondo quanto si apprende, l’uomo sarebbe stato inseguito dai killer (con ogni probabilità almeno due persone che avrebbero agito a bordo di una moto e con il volto coperto dai caschi) per alcune decine di metri mentre era alla guida della sua auto. Una raffica di proiettili è stata esplosa contro Chierchia, che è morto all’istante. L’auto ha finito la sua corsa contro un palo dell’illuminazione posto sul marciapiede, a pochi passi da un bar. La zona, già a quell’ora è molto frequentata (erano circa le 8 del mattino) e non si esclude che alcune immagini del raid mortale possano essere state registrate dagli impianti di videosorveglianza privati.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico