Aversa

Tozzi: “Galluccio dice il falso”

 AVERSA. “Galluccio dice più volte il falso”. E’ un Mario Tozzi lapidario quello che interviene sulle affermazioni del compagno di partito Michele Galluccio …

… che aveva gridato allo scandalo relativamente alla elezione dello stesso Tozzi a capogruppo consiliare del Pdl al posto di Giampaolo Dello Vicario che ricopre anche la poltrona, ben più importante, di vice presidente dell’amministrazione provinciale, oltre che essere anche consigliere comunale. “Galluccio dice il falso –riprende Tozzi – quando afferma che non c’era gradimento sulla mia persona. Dice il falso quando afferma che aveva indicato Luciano Luciano, mentre si era proposto ed è forse sul suo nome che non c’era gradimento. Dice il falso quando afferma di aver saputo della mia nomina da voi giornalisti, in quanto dopo pochi minuti dal termine della riunione si è recato a casa di un consigliere comunale”.

Il neo capogruppo è un fiume in piena e continua: “Il gradimento sulla mia persona c’è stato perché si sa che io e andrò in consiglio e prenderò posizione difendendo quella che sarà la linea del partito. Il mio predecessore non è venuto in consiglio quando abbiamo parlato di strisce blu e quando abbiamo deciso di mandare solo una delegazione in aula dopo che avevamo disertato la prima convocazione. Io ci sarò e difenderò la posizione della maggioranza del partito”.

In chiusura una rivelazione: “Non capisco perché si parli di partito spaccato. Questa volta è avvenuta la stessa cosa di un anno fa, quando fu eletto Dello Vicario. Anche all’epoca ci fu una maggioranza di cinque a due, ma, all’esterno, per dare un’immagine di unità, fu deciso di dire che la nomina era avvenuta all’unanimità. Ma, evidentemente pesi e misure si usano a seconda della convenienza”.

Altra precisazione, infine, per quanto riguarda la presunta assenza di Stefano Di Grazia all’incontro che ha fatto registrare la nomina di Tozzi. Sia dal diretto interessato che da quest’ultimo è stata confermata la presenza. “Al contrario di Galluccio – ha concluso Tozzi – che, dopo diversi rinvii per suoi impedimenti, l’altra sera aveva affermato di essere a Roma per lavoro, ma qualche minuto dopo la mia nomina, ripeto, era certamente già ad Aversa visto che si è recato a casa di un consigliere del Pdl”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, la commissione "Terra dei Fuochi" si riunisce con Zinzi - https://t.co/gIxdiPETqX

Gricignano, sospesa raccolta umido per il 23 giugno - https://t.co/E8rAuMfETN

Sant'Arpino, i 40 anni del Teatro Lendi: nuova stagione con Biagio Izzo, Massimo Ranieri e tanti altri - https://t.co/0y4PrbZ9hc

Napoli, Festa della Musica all'aeroporto di Capodichino - https://t.co/qz2bGF8MYV

Condividi con un amico