Aversa

Rapina ad “Expert”, la polizia sulle tracce dei malviventi

 AVERSA. Nella mattinata di giovedì, oltre al mancato colpo alla gioielleria “Sauco” grazie alla reazione della moglie del titolare, una rapina è andata in porto ai danni del noto negozio “Expert”, di cui è titolare la famiglia Di Lella, in viale Kennedy, sempre ad Aversa.

Il maxistore, frequentatissimo da appassionati di elettronica e non solo, è stato preso di mira da un commando armato di tre uomini che, con i volti parzialmente coperti, incuranti delle persone presenti all’interno dei locali, hanno portato via il contenuto delle casse.

Ancora da quantificare il bottino che, comunque, non dovrebbe superare un migliaio di euro. Immediatamente dopo sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce.

Sull’episodio indagano gli agenti del locale commissariato che starebbero visionando anche i filmati delle telecamere di sicurezza installate nel negozio nel tentativo di giungere all’identificazione dei rapinatori.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico