Aversa

Piano triennale, Sagliocco: “Rinvio concordato”

Giuseppe SaglioccoAVERSA. Come da pronostico, nella seduta di giunta di lunedì sera non si è discusso del piano triennale delle opere pubbliche.

A chiedere il rinvio per consentire un esame più meditato dell’importante strumento di programmazione i rappresentanti dell’Udc. Una richiesta che a molti degli addetti ai lavori era sembrata strumentale. A smorzare i toni, comunque, ci ha pensato lo stesso primo cittadino. Nella serata di ieri, infatti, il sindaco Giuseppe Sagliocco ha dichiarato: “Il rinvio dell’esame del piano triennale delle opere pubbliche è stato di fatto concordato con le altre forze politiche per fare in modo che si possano verificare le risorse effettive a disposizione. Ci sono problemi di mutui da verificare, oltre alla vicenda del patto di stabilità, per cui qualche giorno in più, solo qualche giorno, ripeto, non sarà mica la fine del mondo”.

Per la cronaca, l’esame della bozza del piano triennale è stato spostato a venerdì prossimo, mentre le forze politiche di maggioranza in questi tre giorni avranno diversi incontri per varare la versione definitiva.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico