Aversa

Nuovo capogruppo Pdl, Tozzi: “A cosa serve presenza dei vertici provinciali?”

Mario TozziAVERSA. “Non capisco perché dovranno essere presenti il coordinatore e il vicecoordinatore provinciale del nostro partito in una riunione nel corso della quale dobbiamo scegliere il capogruppo consiliare. Da sempre la scelta viene fatta dai consiglieri comunali senza bisogno di interventi particolari”.

A parlare Mario Tozzi, capogruppo consiliare Pdl in pectore, in vista della riunione di lunedì, quando i consiglieri berlusconiani saranno chiamati a scegliere il sostituto di Gianpaolo Dello Vicario.

Cinque consiglieri (Tozzi, Salvatore Della Vecchia, Luciano Luciano, Gabriele Costanzo e Stefano Di Grazia) hanno, infatti, chiesto un cambio motivandolo con il doppio incarico di Dello Vicario che, ricordiamolo, occupa anche la poltrona di vicepresidente dell’amministrazione provinciale di Caserta. Continuano, insomma, le schermaglie in seno al Pdl tra gli ex An e la restante parte del partito, sintomo di qualcosa che non va.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico