Aversa

Legambiente: al ‘Gallo’ operazione scuola pulita

 AVERSA. Sabato 16 marzo scorso il poliedrico “Gallo”, questa volta ambientalista convinto ed ecosostenibile per passione, ha dato prova del suo valore fin dal sorgere del sole.

Dirigente scolastico, docenti, personale Ata e genitori, dell’attivo Itc “A. Gallo” di Aversa si sono prodigati per migliorare l’aspetto, la salute la vivibilità e il benessere dell’istituzione scolastica, creando armonie e sinergie mai viste prima. La giornata ambientalista ed ecologista per eccellenza è stata strutturata in due singolari momenti: il primo dedicato alla pulizia dei viali, alla cura degli spazi verdi, alla piantumazione, alla pulizia delle aule, dei corridoi, degli spazi laboratoriali, della palestra, delle scale esterne, alla tinteggiatura delle pareti deturpate dalle scritte, alla realizzazione di foto e al montaggio di video; il secondo destinato ad un incontro-dibattito dal tema “Salviamo il salvabile”.

Le classi partecipanti all’iniziativa, tesa a sviluppare competenze di cittadinanza e a ridurre atti di vandalismo, sono state guidate dai professori Conte, Cosentino, Di Nardo, Ferrante, Lasco, Paternostro, Pecorario e Pedata. Gli allievi, muniti degli attrezzi necessari e coordinati nei lavori, oltre che dai loro docenti, anche dal personale Ata particolarmente esperto, dai genitori del “Comitato” e da quelli partecipanti al progetto “Cincinnato a scuola” hanno lavorato con capacità e competenza, dimostrando di “saper fare e di saper essere” anche nelle attività manuali e pratiche. Otre alla riqualificazione degli spazi scolastici, la seconda parte della manifestazione “Nontiscordardimè”, pubblicizzata da un manifesto e da cartelloni realizzati dai ragazzi, ha avuto luogo nell’aula magna “Coppola”.

Al convegno dal tema “Salviamo il salvabile”, rivolto principalmente alle classi seconde, sono intervenuti quali relatori don Maurizio Patriciello, parroco del Parco Verde di Caivano e simbolo della lotta ai roghi tossici, Irene Maffini, presidente del comitato “La Nostra Terra” di Marcianise e Lucio Iavarone, referente Coordinamento comitato fuochi.

La moderatrice della conferenza, dirigente scolastica Vincenza Di Ronza ha dato il benvenuto ai presenti ed ha ricevuto le congratulazioni e i ringraziamenti da parte dei relatori per la sensibilità , l’impegno e l’abnegazione profusi nel costruire il puzzle della “Legalita”.

La preside, introducendo i lavori dell’incontro-dibattito ha esplicitato il significato di “Salviamo il salvabile” affermando che “siamo alle estreme conseguenze e dobbiamo lottare insieme per costruire le pietre miliari dell’educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva ed ecosostenibile, già a partire dalle classi prime e seconde”.

Inoltre, la professoressa Di Ronza ha sottolineato, come si evince dai cartelloni prodotti dagli studenti, che la nostra terra, ovvero la “Campania felix” è inevitabilmente divenuta “Campania infelix”, ma lanciando questo grido d’allarme ha esortato tutti a non demordere e ad essere sempre in prima linea nella lotta alle ecomafie, all’illegalità ed alla corruzione.

La proiezione di un video sorprendentemente realistico e sconvolgente, dal titolo”Lo spazio è solo rumore”, ha dato il via al meeting e successivamente i tre relatori nei loro interventi hanno sostenuto che non possiamo permettere di rovinare il mondo dove viviamo, il futuro è nelle mani dei ragazzi che con il loro comportamento corretto e con il rispetto delle regole di civile convivenza possono salvare l’ecosistema, senza alcuna debolezza, bensì con determinazione al fine di salvaguardare e rispettare il bene comune in quanto esso, insieme all’amore verso gli altri, è fondamentale per la nostra umanità.

Al termine della manifestazione, sono stati intervistati gli alunni Ugo Del Prete ed Immacolata Maisto della classe 2^F, che hanno mostrato capacità, chiarezza e spirito critico. Un ringraziamento speciale va a tutti i ragazzi che sono stati, ancora una volta, i veri protagonisti di una giornata fantastica e ricca di emozioni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico