Aversa

Incarichi professionali, la denuncia di Villano (Pd)

 AVERSA. “Assessori e consiglieri comunali di maggioranza, oltre che parenti dei primi, sono presenti nelle short list dei professionisti relativamente alle opere del piano triennale e del Piu Europa”.

Ad evidenziare la strana presenza il consigliere comunale del Pd Marco Villano che ha continuato: “Il sindaco Sagliocco ha fatto della legalità la sua bandiera. Allora, ponga fine a questa situazione poco opportuna. Non so e non voglio sapere se amministratori comunali possono essere iscritti in queste liste, ma credo che sia quanto meno inopportuno. Insomma, non pongo una questione giuridica, ma solo di etica, di stile”.

Per la cronaca, essendo le short list pubbliche, abbiamo potuto verificare che, effettivamente, in esse sono inseriti i nominativi di un assessore e di un consigliere comunale del Pdl e un assessore molto vicino allo stesso sindaco Sagliocco, oltre a due cognati di uno degli assessori.

Probabilmente, gli amministratori si sono iscritti in queste liste che saranno utilizzate per conferire gli incarichi professionali pensando per il futuro, quando non saranno più assessori o consiglieri, ma, effettivamente, eticamente, come possono giustificare quella iscrizione? Inoltre, il consigliere comunale in questione è recidivo, facendo parte di una società che, oltre ad aver avuto nel recente passato diversi lavori affidati, avrebbe continuato a riceverli anche dopo, quando era diventato amministratore.

“Ma le cose nel campo di incarichi e lavori pubblici – continua Villano – non finiscono qui. L’amministrazione sta continuando ad utilizzare il vecchio elenco delle ditte a cui affidare i cottimi fiduciari con criteri che non riesco a comprendere. Inoltre, queste ditte prima hanno effettuato i lavori e, successivamente, hanno ricevuto il conferimento dell’incarico. Insomma, credo che sia stato oltrepassato ogni limite. Noi possiamo solo denunziare, evidenziare, ad altri le attività competenti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico