Aversa

Bonifica Via Rossa, Golia: “Perplessita’ su riflessioni di Della Valle”

 AVERSA. Suscitano non poche perplessità le riflessioni del nostro consigliere Della Valle nel merito dell’intervento di bonifica dell’area per attrezzature pubbliche in via Guido Rossa. Sintetizza il suo pensiero con “Non capisco ma mi adeguo”.

Non penso non comprenda che l’intervento programmato e quantificato in circa 700mila euro nella determina di impegno di spesa, predisposta dal precedente dirigente dell’ufficio tecnico, sia ri-quantificato, sulla scorta delle indicazioni di uno studio affidato al Dipartimento di Scienze Ambientali della Facoltà di Ingegneria di Aversa, peraltro svolto gratuitamente, in circa 150mila euro.
La lezione, poi, sulla differenza tra appalti a misura ed a corpo, più da tecnico che da amministratore, non giustifica la evidente e forte discrasia nella previsione della spesa che, in maniera certamente più accorta, andava impegnata. Con piacere, comunque, leggo che Della Valle, come cittadino ed amministratore, sia contento del perseguimento di azioni, come quella precitata, tese al risparmio nella garanzia della qualità ed, in tal senso, si “adegua”.
Sono io, infine, a non comprendere come l’attenzione alla spesa, alla quantificazione reale dei costi ed al contenimento degli stessi, possa essere interpretato, come dubita Della Valle, quale lotta al “passato” che nessuno disconosce, principalmente nella molteplici azioni positive attuate.
Nicola Golia, coordinatore cittadino del Pdl

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico