Aversa

Al “Moscati” nuovo servizio di partoanalgesia

 AVERSA. A partire dal 1 aprile, presso l’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione, diretta dal dottor Francesco Diurno, in accordo con l’Uoc di Ostetricia e Ginecologia, diretta dal dottor Senneca dell’Ospedale “Moscati” di Aversa, verrà attivato il servizio di partoanalgesia.

Tale servizio, previsto dalla legge, è attivo solo nel 16% degli Ospedali Italiani e ciò rende ancora più importante il grande sforzo organizzativo svolto dall’Azienda Sanitaria di Caserta, dalla Direzione Sanitaria del Presidio Ospedaliero in uno con le Unità Operative di Anestesia e Rianimazione e di Ostetricia e Ginecologia. Nel giorno dedicato alle donne, il lancio della notizia assume un significato particolare di attenzione per le future mamme del territorio che potranno scegliere se utilizzare o meno durante il travaglio e il parto questa tecnica di controllo del dolore.

Le donne in gravidanza, interessate, potranno prenotare la visita Anestesiologica, propedeutica alla procedura di parto-analgesia, presso il Cup dell’Ospedale, già a partire da marzo. La visita, che non prevede pagamento di ticket, verrà effettuata, a seguito della prenotazione, presso il reparto di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale di Aversa nei giorni di lunedì e mercoledì dalle ore 9.30 alle 11.

Durante la visita le future mamme verranno informate sulla procedura antalgica con la consegna di un documento informativo, allo scopo di rendere la scelta di accettazione della tecnica assolutamente chiara e consapevole. Si ricorda che presso l’Ospedale si tengono corsi di preparazione al parto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico