Villa Literno

Il Carnevale liternese “raddoppia”

 VILLA LITERNO. Due al prezzo di uno. Eliminata una giornata, causa maltempo, il Carnevale di Villa Literno 2013 aggiunge ben due giorni di festa.

C’è talmente tanta voglia di Carnevale, che gli organizzatori, recependo le tante richieste arrivate in questio giorni, hanno deciso che i carri allegorici e i gruppi mascherati saranno in strada sia sabato che domenica, sempre su corso Umberto.

La location è facilmente raggiungibile dall’uscita della Nola-Villa Literno. Riunione dei partecipanti alle 14.20, inizio delle esibizioni alle 16.30.

Domenica sera, poi, dalle 20, la cerimonia finale di premiazione, che prevede anche una esibizione davanti al palco, allestito su piazza Garibaldi. Presenta lo speaker radiofonico Gigio Rosa, voce di Radio Marte.

Sul corso ci saranno tre carri, posizionati quest’anno a contorno dell’unico corteo: i rioni infatti si sono riuniti in onore di Antonio Ferriero, storico Re Carnevale, presentando tre scenette con un filo conduttore unico. Questi i temi: “A che ora è la fine del mondo?” (Ponte Pagliarelle – Via Roma), “Questi scienziati pazzi” (rione Baracca-Umberto), “Dove diavolo stiamo andando” (rione Castello-Ferrovia). Anche per questo l’unico premio in palio sarà proprio quello per la migliore scenetta, intitolato appunto a “zi Tatonno” come tutti lo chiamavano e lo chiamano in paese.

Ricordiamo che domenica mattina si terrà la “Straliterno”, manifestazione podistica organizzata dall’associazione RunLab che per il secondo anno consecutivo viene abbinata al Carnevale di Villa Literno.

QUI LA PAGINA FACEBOOK DEL CARNEVALE 2013

http://www.facebook.com/AssociazioneCarnevaleVillaLiterno

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico