Santa Maria C. V. - San Tammaro

Sammaritani: “Considerazioni sconsiderate di Mastroianni”

 SANTA MARIA CV. Dopo aver fatto votare la Lega Nord a Santa Maria Capua Vetere e aver perso la metà dei consensi ottenuti alle precedenti Politiche (con un passivo di cinquemila preferenze in meno), …

… il sedicente leader del Pdl Salvatore Mastroianni si avventura in considerazioni politiche del tutto sconsiderate e al di fuori della sua portata. Il risultato elettorale nazionale è talmente complesso che solo uno sprovveduto (e, per di più, in malafede) può trarre un giudizio sull’amministrazione comunale da un voto per il Parlamento.

Non spetta certo a me commentare il risultato del Pd, che comunque non mi pare negativo in città, dove alla Camera ha raggiunto una percentuale superiore alla media provinciale dello stesso partito. Così come non spetta a me commentare i cinquemila voti persi dal Pdl a Santa Maria Capua Vetere, con una percentuale ampiamente inferiore alla media provinciale. Quello che posso dire è soltanto che l’amministrazione comunale ha intrapreso un percorso di governo della città che intende portare avanti, perseguendo gli importanti obiettivi programmatici della coalizione.

Non possono essere dimenticate le realizzazioni concrete e gli interventi già avviati dalla giunta guidata dal sindaco Biagio Di Muro: l’imminente gara per la riqualificazione del rione Iacp; l’iter avviato per la formazione del nuovo Piano urbanistico, comprendente anche un piano di recupero della piazza I Ottobre antistante l’anfiteatro e l’individuazione di una zona di sviluppo industriale; il progetto per la nuova sede della Protezione civile in via Galatina; la messa in sicurezza di diverse strade cittadine; la riqualificazione dell’Arco di Adriano.

E Mastroianni non può neanche ignorare le problematiche derivanti dal passato che ci troviamo a dover affrontare: la Stu, il palasport, l’ex macello comunale. E’ per queste cose che siamo stati eletti ed è per risolvere queste cose che continueremo a governare la città.

Raffaele Cappabianca, consigliere comunale

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico