Santa Maria C. V. - San Tammaro

Mattucci: “Fiducia all’amministrazione per rilancio programmatico”

MattucciSANTA MARIA CV. “Non capisco a quale centrodestra faccia riferimento il consigliere Campochiaro, tenuto conto che sia lui, sia la maggior parte dei consiglieri eletti con il pdl e le liste collegate provenivano, com’è noto, dall’esperienza amministrativa del centrosinistra dell’ex sindaco Giudicianni”.

E’ quanto ha dichiarato il presidente del consiglio comunale di Santa Maria Capua Vetere, Dario Mattucci, rispondendo alle dichiarazioni del capogruppo PdL, Giovanni Campochiaro.

“L’unica follia che avremmo potuto fare sarebbe stata, pertanto, l’alleanza con quel centrosinistra mascherato da centrodestra e con chi ha realizzato il ribaltone; abbiamo invece preferito dar vita ad un’amministrazione di salute pubblica, premiata dagli elettori, nella quale convivono esperienze ed anime diverse, che hanno saputo mettere da parte la propria appartenenza ideologica per la buona amministrazione. E’ singolare, del resto, sostenere che questa sia un’amministrazione di centrosinistra quando almeno la metà dei suoi componenti aderisce a partiti del centrodestra; ugualmente errato è sostenere che l’attuale minoranza sia di centrodestra, considerando l’appartenenza di diversi consiglieri al terzo polo o alla sinistra socialista. La geografia politica, tuttavia, interessa a pochi”.

“Il confronto vero – ha concluso Mattucci – è sui contenuti e sui programmi da realizzare per la città e su questo concordo con il consigliere Campochiaro circa la posizione critica, o se vogliamo di sprone, verso la realizzazione di obiettivi in termini di vivibilità e di crescita, anche occupazionale, che il Rinnovamento sta proponendo da mesi e rispetto ai quali confida di ricevere riscontri positivi dall’intera maggioranza e, ci auguriamo, dalla stessa minoranza, visto che le problematiche della città non hanno colori, né appartenenze”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico