Santa Maria C. V. - San Tammaro

Conto postale e bonifici con documenti contraffatti: arrestato truffatore

 SANTA MARIA CV. I carabinieri del nucleo radiomobile di Santa Maria Capua Vetere hanno arrestato per truffa, ricettazione ed uso di documenti di identificazione falsificati G.B., 26 anni, di Castel Volturno.

Allertati dal direttore dell’Ufficio Postale di corso Aldo Moro, i militari hanno bloccato il giovane. Quest’ultimo, lo scorso 5 gennaio, utilizzando una falsa identità mediante esibizione di documenti falsi, aveva aperto un conto corrente nell’ufficio postale e in breve tempo aveva fatto confluire la somma complessiva di 13.500 euro, versando, in due differenti momenti, bonifici contraffatti.

Il 26enne aveva poi prelevato il 15 gennaio la somma contanti di 2mila euro. Nella giornata di venerdì, il truffatore, prima di essere fermato, si era presentato nuovamente nell’ufficio postale con gli stessi documenti falsi per verificare la liquidità presente sul conto. L’arrestato è stato associato al carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, il sindaco Moretti in campo con la sua lista: "Ho già una rosa di 20 candidati" - https://t.co/h1LdDg6Iqh

"La Radiologia per il riscatto della Terra dei Fuochi": congresso medico a Marcianise - https://t.co/PkXp4V5sH9

Aversa, De Angelis: "Premieremo la classe più 'green' del Secondo Circolo" - https://t.co/KqdZecGGlW

Trentola Ducenta, Bottigliero presenta i candidati Catalano, Mare, Iuliano e Abate - https://t.co/X03vtirYsH

Condividi con un amico