San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

S.Maria a Vico, la polizia controlla azienda cinese

 S.MARIA A VICO. Nell’ottica della collaborazione tra la Questura di Caserta ed Enti locali, finalizzata ad assicurare sul territorio maggiore tutela e legalità, sono state avviate mirate attività tese a contrastare l’irregolarità delle attività commerciali nella provincia.

Nella giornata di mercoledì sono stati effettuati controlli ad attività imprenditoriali presenti nei comuni di Maddaloni, Santa Maria a Vico e comuni limitrofi, da parte dei poliziotti del commissariato di Maddaloni, diretto dalla dottoressa Renata Catalano, e da funzionari dell’Ispettorato del Lavoro di Caserta. Controllata una società di Santa Maria a Vico, gestita da cittadini cinesi.

Per l’azienda si è proceduto al controllo della documentazione relativa ai dipendenti presenti, sentiti dalla direzione provinciale del lavoro – servizio ispezione del lavoro, nonchè alla verifica della documentazione amministrative e fiscale. Controllate la regolarità delle posizioni lavorative dei lavoratori presenti e la documentazione relativa al soggiorno degli stessi tutti cinesi.

Nei prossimi giorni proseguirà l’attività di controllo della documentazione relativa all’attività svolta al fine di accertare eventuali ulteriori situazioni di irregolarità. I controlli interforze, coordinati dalla dottoressa Catalano, infine proseguiranno anche in futuro al fine di accertare l’esercizio di attività imprenditoriali svolte in maniera irregolare o illecitamente.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico