Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Il maltempo modifica il programma del Carnevale

 MONDRAGONE. Cambiamento in corso d’opera per il Carnevale 2013. A causa delle avverse condizioni meteo la sfilata programmata per martedì 12 febbraio è stata spostata a domenica 17 febbraio.

Rimane confermata la sfilata di domenica 10 con partenza da via Venezia alle ore 14.30. La consegna delle chiava Re Carnevale è stata spostata da sabato 9 a domenica 10 febbraio.

“Abbiamo deciso unanimemente di spostare le manifestazioni del martedì di Carnevale alla domenica successiva, in quanto le previsioni sono particolarmente avverse. – commenta l’assessore allo spettacolo Francesco Nazzaro – Anche in questa occasione non posso che esprimere un profondo ringraziamento alle Associazioni che stanno collaborando alla realizzazione degli eventi, che sono sempre immediatamente disponibili per affrontare e risolvere ogni problema”.

La sfilata in programma per domenica 10 febbraio prevede la consegna delle chiavi a Re Carnevale alle ore 15.00 da parte del sindaco Giovanni Schiappa e l’avvio di un colorato e chiassoso corteo, composto dai carri allegorici che si ispirano ai famosi cartoni animati dei Flintstones e di Peppa Pig, il caro dei Bottai di Mondragone e tante palestre e scuole di ballo. L’organizzazione, presieduta dal professore Pietro Ciriello, vede la partecipazione della Pro Loco, delle Associazioni dei Commercianti di Viale Margherita e di via Venezia, del Quartiere “Mare”, dell’associazione Riviera di Sinope e dell’Associazione Allegri Mondragonesi.

“Non posso che apprezzare questa sinergia di energie e di intenti. – commenta il sindaco Giovanni Schiappa – Ringrazio pubblicamente tutte le Associazioni coinvolte che si stanno prodigando senza sosta e con grande impegno. Solo uniti possiamo dare nuovo slancio alla nostra Città. Gli spettacoli e le iniziative promosse dall’Ente hanno quale fine principale proprio quello di sostenere le attività commerciali e produttive presenti sul territorio. Infine ringrazio le donne e gli uomini della Polizia Locale, nella persona del comandante, che ci stanno coadiuvando con grande pazienza e professionalità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico