Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Open Day al Liceo “Quercia”

 MARCIANISE. Il 3 febbraio scorso il Liceo “Federico Quercia” di Marcianise ha aperto le sue strutture ai ragazzi degli istituti secondari di primo grado del territorio ed alle loro famiglie, …

… presentando l’offerta formativa della scuola (Liceo Scientifico Tradizionale, Liceo Scientifico con opzione Scienze Applicate, Liceo Classico) e dando la possibilità di effettuare in sede l’iscrizione on line. Giornata uggiosa, meteorologicamente parlando, ma resa solare dai sorrisi e dal “savoir faire” delle hostess (per un giorno) del “Quercia”. E’ stata una bella mattinata all’insegna della cordialità e della comunicazione e ha visto la partecipazione di tantissimi ragazzi delle terze classi di scuola media del territorio.

L’evento promosso dal Dirigente Scolastico Diamante Marotta e organizzato grazie all’impegno della prof.ssa Lia Rita Di Luzio (collaboratrice del D.S.) e della prof.ssa Ivana Di Luzio (referente Commissione Orientamento) ha visto la partecipazione di tutte le Funzioni Strumentali e la collaborazione del personale Ata coordinato dal Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi Luigi Arnoldo.

Un ruolo chiave, nonché simpatico e coinvolgente, ha avuto l’entusiastica partecipazione degli studenti del “Quercia” che, con buone maniere, competenza e grande senso di appartenenza, hanno accolto i ragazzi delle medie: li hanno guidati nella visita alle strutture dell’istituto e li hanno resi protagonisti nelle attività laboratoriali, da quelle di greco e latino a quelle di inglese, di informatica, di scienze, di fisica, di matematica, di disegno, a quelle sportive nelle palestre e nella sala fitness.

Per l’occasione sono state esposte al territorio le potenzialità strutturali del centro risorse, di cui costituisce un indubbio fiore all’occhiello l’auditorium (utilizzato per convegni, seminari, spettacoli musicali e per le immancabili rappresentazione di teatro classico e moderno di fine anno) ed il planetario, utilizzato dai docenti di geografia astronomica per la didattica applicata.

Ecco in dettaglio le attività e i percorsi laboratoriali, proposti in maniera partecipativa ai giovani utenti ed ai loro genitori, con i relativi responsabili: Laboratorio per l’ECDL (proff. Vincenzo Serafino, Michele A. Piccirillo), Laboratorio di Italiano, Storia e Filosofia (proff. Francesco Caso, Barbara Bellani, Carmelina Grieco), Laboratorio di greco e latino (proff Marialuce Porceddu, Maria Adelaide Cusano, Giulia Rocco), Laboratori di Matematica e Fisica (proff. Vincenzo D’Anna, Salvatore Carandente, Annamaria Afiero, Concetta Marino, Angelo Bruno), Laboratorio Certificazioni in Lingua Inglese (proff. Maria Bartoletta, Maria Grazia Orofino), Laboratori di Biologia e Chimica (proff. Marta Tartaglione, Maria Pia Tartaglione, Floriana Giuliano, Marisa Tartaro), Laboratorio di Informatica per il CAD (proff. Antonio Palladino, Grazia Renga), Attività sportive (proff. Francesco Perrino, Irene Piccolo, Rosa Di Sivo), Attività musicali (prof. Giancarlo Pignataro), Osservazioni astronomiche nel Planetario (proff. Maria Di Leva, Grazia Occhipinti).

Il “Quercia” è radicato profondamente nel territorio e, negli anni, è diventato sempre più polo culturale per il territorio e per i cittadini non solo di Marcianise o Capodrise ma anche del capoluogo, vedi l’evento che si sta organizzando, in memoria di un grande artista recentemente scomparso, per il 16 febbraio dal titolo “Andrea Sparaco: l’arte come impegno civile” promosso dalla presidenza del “Quercia” e dal Dipartimento di Disegno e Storia dell’Arte con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti della provincia di Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico