Italia

Pedofilia online, costringe 15enne a scene hard: arrestato

 TORINO. Ennesimo episodio di pedofilia online. Questa volta la triste vicenda vede come protagonista un 15enne adescata da un pedofilo su Facebook.

Le ha chiesto l’amicizia, e l’ha costretta, minacciandola, a spogliarsi via chat. L’uomo la ricattava obbligandola a inviargli altri filmati, altrimenti lui avrebbe divulgato online quelli che erano già in suo possesso.

La ragazzina, esausta e impaurita, si è recata alla polizia postale denunciando quanto stava avvenendo. A quel punto, dopo varie indagini, il ricattatore è stato arrestato.

“Dopo un po’ – ha raccontato la quindicenne agli inquirenti – ha chiesto delle mie foto intime e poi di mostrarmi a lui con la chat, mentre mi spogliavo. Solo che ha registrato tutto e mi ha detto che se non continuo manda tutto ai miei amici. Io non voglio continuare, ma ho paura perche lui mi minaccia e non ho il coraggio di dirlo ai miei. Mi vergogno, li deluderei troppo”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, Virgilio difende l'ex Giunta Sagliocco: "Ma di quali debiti parla la maggioranza?" - https://t.co/JiDvmKRXY7

5 ospedali casertani su 6 senza direttore sanitario: Fials chiede nomine all'Asl - https://t.co/nFLnyZEGyd

Parete, occupazione aree pubbliche: duro scontro tra il sindaco Pellegrino e il Pd - https://t.co/J5mvpSFDsp

Migranti morti nel Mediterraneo, Lucio Romano: "Non usare tragedie per scopi elettorali" - https://t.co/UrS13tkGQI

Condividi con un amico