Italia

Palermo, maxi sequestro di beni a boss

 PALERMO. La Direzione investigativa antimafia di Palermo ha confiscato un patrimonio del valore di oltre 3 milioni di euro.

Tutto èriconducibile ad Antonio Porcelli, capomafia della borgata palermitana di Partanna Mondello, deceduto a settembre.

Uomo di fiducia del noto capomafia Rosario Riccobono, Porcelli, ergastolano, è stato negli anni destinatario di numerosi provvedimenti restrittivi. Tra i beni confiscati figurano terreni, magazzini e una villa.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Novate Milanese, incendio in un deposito rifiuti di carta da macero - https://t.co/QnM8eOeZuk

Mondragone, gara rifiuti deserta. Schiappa: "Come volevasi dimostrare!" - https://t.co/2owRRjVL7H

Migranti fatti scendere da un furgone della gendarmeria francese: l'ira di Salvini - https://t.co/ujf2wIungy

Spaccio di droga nel Varesotto col "permesso" della 'Ndrangheta: 15 arresti - https://t.co/Fn2nouiICz

Condividi con un amico