Home

Maradona di nuovo padre: è nato Diego Fernando

 Diego Fernando, è il nuovo nato in casaMaradona, dalla relazione trail campione argentinoe la compagna Veronica Ojeda.

Lo rendono noto i media argentini, che, tuttavia, ricordando che ormai da tempo i rapporti tra i due si sono guastati. “Sia Veronica che suo figlio stanno benissimo”, ha riferito l’avvocato della Ojeda, Jorge Auruccio, che si è recato nella clinica dove la donna ha avuto il bambino. Il neonato assomiglia al ‘pibe de oro’. “Dal naso in su è Maradona”, ha precisato il legale, aggiungendo di non sapere se l’ex calciatore vorrà visitare Veronica, che ha 33 anni.

Dopo la separazione dalla sua compagna, Maradona, 52 anni, ha trascorso gli ultimi mesi lontano da lei, e cioè a Dubai. Le figlie di Diego, Dalma e Giannina, e la ex moglie Claudia Villafane hanno tempo fa litigato con la donna, anche via twitter, scontro che è finito davanti alla magistratura di Buenos Aires. I giudici hanno così emesso una restrizione nei confronti di Claudia, la quale – ricordano i media argentini – non può avvicinarsi a meno di 300 metri dall’abitazione di Veronica e a meno di 100 metri da lei. Il provvedimento, emesso per 120 giorni, scade a marzo, ed era stato chiesto dalla stessa Veronica mentre si trovava al sesto mese di gravidanza.

E mentre un figlio nasce, un altro querela. Di mercoledì, infatti, la notizia che Diego Armando Maradona junior ha querelato il papà Maradona senior. Dopo punzecchiature d’ogni tipo anche con le sorellastre, Diego jr, oggi 26enne, e la mamma Cristiana Sinagra hanno denunciato Maradona per diffamazione a mezzo stampa. La querela è stata presentata in procura dagli avvocati Enrico e Giampaolo Tuccillo. Insieme con Maradona è stato denunciato anche il suo avvocato argentino, Victor Stinfale.

L’esposto si riferisce ad alcune dichiarazioni rilasciate il 28 novembre scorso da Stinfale, il quale affermò, tra l’altro, che Diego junior era nato in conseguenza di un “rapporto occasionale”. Il legale sostenne anche, sottolineano i querelanti, che Maradona avrebbe corrisposto quasi un milione di euro alla Sinagra e al figlio “a fronte di un loro silenzio mediatico sulla vicenda”. Circostanza già smentita in passato dallo stesso Diego junior.

Gli avvocati Enrico e Giampaolo Tuccillo, interpellati dall’Ansa, parlano di “assoluta falsità” di tali dichiarazioni, sottolineando che nel processo svoltosi a Napoli negli anni scorsi per il riconoscimento della paternità compaiono una serie di atti che fanno escludere l’occasionalità del rapporto tra i genitori di Diego junior. E sulla presunta intesa (il milione di euro) utile a tacitare mamma e figlio i legali evidenziano che non è mai esistita.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico