Home

Il Tar dà ragione al Cagliari: con il Milan si gioca a Is Arenas

 Cagliari-Milan si giocherà a Is Arenas. Lo ha deciso il Tar Sardegna, accogliendo il ricorso urgente presentato dalla società rossoblù e tenuto segreto.

Igiudici dispongono la disputa della gara allo stadio di Quartu, e non a Torino,in base alle prescrizioni del Viminale. Già nella giornata di giovedì il sindaco di Quartu, Contini, aveva fatto di tutto per permettere lo svolgimento della partita.

In serata, la Lega aveva ammesso che un eventuale dietrofront sarebbe stato possibile soltanto davanti a un ripensamento del Prefetto. Anche Silvio Berlusconi, presidente del Milan, aveva auspicato lo svolgimento della partita in Sardegna. La decisione del tribunale amministrativo potrebbe aver definitivamente risolto la questione.

“Finalmente ritrovo speranza nell’Italia. Questa sentenza fa giustizia”. Massimo Cellino, presidente del Cagliari, commenta commosso la decisione del Tar. “Quello che è successo quest’anno per il nostro impianto è incredibile – aggiunge Cellino – speriamo ora sia finita”.

Il Prefetto aveva giudicato poco sicuro l’impianto di Quartu Sant’Elena per ospitare l’arrivo del Milan, “dirottando” la gara all’Olimpico di Torino. Questioni di ordine pubblico, si leggeva nella doppia nota datata 6 febbraio. Ma l’Osservatorio del Viminale, l’organismo che vigila sulla sicurezza del campionato, aveva attribuito a Cagliari-Milan un indice di pericolosità 2, ossia intermedio. Da qui il ricorso, poi vinto, dal Cagliari.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico