Home

De Laurentiis: “Se Mazzarri andra’ via ce ne faremo una ragione”

 “Mazzarri farà i suoi ragionamenti e a fine stagione decideremo. Non c’e ragione di cambiare, ma se andrà via ce ne faremo una ragione”.

Lo ha detto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis all’ingresso in Lega Calcio a Milano, parlando della situazione contrattuale del tecnico.

“Scudetto? Puntiamo al meglio possibile e ad onorare la maglia al 100%, a metà aprile capiremo la nostra forza”, ha detto Aurelio De Laurentiis. “Pensiamo ad una gara alla volta e quindi all’Udinese, poi venerdì avremo un confronto storico e molto sentito contro la Juventus – ha commentato il presidente del Napoli – Abbiamo fatto bene a voler giocare di lunedì perchè le trasferte europee sono molto pesanti”.

Il presidente ha rilasciato una battuta anche sulla situazione di Edinson Cavani. “C’è uno straordinario rapporto, se dovesse convincermi che la sua stagione a Napoli è finita ne parleremo, altrimenti ha un contratto e resterà”.

De Laurentiis ha assicurato di “non essere arrabbiato” per l’eliminazione dall’Europa League perché il Viktoria Plzen “era una squadra forte e ben organizzata”. Meglio pensare alla sfida di settimana prossima contro la Juventus. “Quella con la Juventus è una partita storica, ricordo la prima volta che battemmo la Juve in un torneo estivo e Moggi ci rimase male. – ha detto il presidente che sabato mattina ha partecipato al ‘Candido Day’ – È sempre bellissimo incontrarsi, tra le due tifoserie c’è vera competitività”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico