Caserta

Liceo Artistico “San Leucio”, riaprono sedi e laboratori

 CASERTA. A grande richiesta, riaprono sedi e laboratori del Liceo Artistico “San Leucio”. Manufatti, tele, sculture, plastici, abiti storici e moderni in mostra nei locali della scuola, …

… per coinvolgere non solo il pubblico desideroso di conoscere un mondo fatto di arte e sapienza, ma anche per guidare giovani e genitori a scelte consapevoli per il loro futuro. Una mattinata tra i locali della sede storica in via Tenga a San Leucio, e quelli della nuovissima succursale nel quartiere Saint Gobain, al viale delle industrie. Apertura speciale per una full immersion nel liceo artistico più conosciuto della provincia.

“Invitiamo tutti a venirci a trovare. Abbiamo tirato fuori il meglio delle nostre capacità creative – ha detto Giuseppe De Nubbio, preside della scuola – affinché il pubblico, che auspichiamo sia folto e appassionato, possa non solo vedere, ma anche apprezzare quanto viene realizzato nei nostri laboratori. Da noi la cultura del fare si incontra con la volontà e la capacità di un corpo docente che in tanti ci invidiano. Abbiamo per tutte le passioni artistiche un’opportunità formativa”.

Sette gli indirizzi di studio del liceo: design e arredo, design moda, scenografia, grafica, arti figurative, architettura e ambiente, audiovisivo e multimediale, un ventaglio di opportunità formative che coprono tutti gli ambiti della formazione artistica. L’appuntamento dunque è per domenica 10 febbraio, dalle 9 alle 13, per curiosare, scoprire, apprezzare.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico