Caserta

L’ambasciatore palestinese in visita alla Confindustria Caserta

Sabri AteyehCASERTA. “La mia visita a Caserta è un grande opportunità per il popolo palestinese: i nostri imprenditori potranno apprendere molto dagli industriali campani, …

… penso al turismo, ma anche voi potrete sfruttare i nostri rapporti per fare impresa nei paesi vicini, come l’Iraq, in cui vi sono ottime prospettive, specie per l’edilizia. Consideratemi l’ambasciatore della Campania”.

A parlare è l’ambasciatore della Palestina, Sabri Ateyeh, intervenuto a Caserta, nella sede di Confindustria, per gettare le basi di una collaborazione tra le imprese campane e casertane e quelle medio-orientali, in particolare nei settori manifatturiero e della sanità oltre che delle costruzioni.

“Una vera e propria road map della cooperazione” ha affermato il consigliere regionale con delega alle Attività produttive Fulvio Martusciello, che sarà definita meglio nelle prossime settimane prima della visita a Napoli del 25 e 26 aprile del presidente della Palestina Abu Mazen per ricevere la cittadinanza onoraria della città. In programma anche un viaggio degli imprenditori campani nel territorio palestinese.

All’incontro erano presenti oltre al vice-presidente di Confindustria Caserta Vincenzo Schiavone, la consigliera regionale delegata all’Agricoltura Daniela Nugnes, il direttore di Campania Innovazione, Edoardo Imperiale, il sindaco Pio Del Gaudio e il presidente della Camera di commercio Tommaso De Simone.

“La priorità per la Campania è di proiettarsi verso il Mediterraneo – ha spiegato Imperiale – ma per farlo è necessario che la Regione crei e coordini un tavolo con le Università campane, gli enti locali e le associazioni degli industriali, per vagliare le numerose richieste provenienti dal Medio-Oriente”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico