Carinaro

Carnevale al Centro Diurno

 CARINARO. Si svolgerà lunedì 11 febbraio, dalle ore 9.30 in poi, la festa di Carnevale al Centro Diurno per Disabili al Comune di Carinaro.

Grande fermento di preparativi vi sono stati in questi giorni che hanno visto come protagonisti loro, i frequentatori della struttura comunale che insieme all’Ufficio socio assistenziale del Comune di Carinaro il cui istruttore amministrativo è Domenico Comparone coadiuvato dagli assistenti sociali Nicolina Affinito e Silvano Sarno e il personale Lsu e la Coop.

Onuls Iride, attraverso i propri operatori, ne ha curato la programmazione. Continua l’attività ludico-ricreativa-formativa del Centro Diurno di Carinaro che già dall’anno scorso ha avuto un vigoroso impulso attraverso la convenzione stipulata dall’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Mario Masi le cui politiche e attività sociali sono curate dal delegato Giuseppe Barbato, che vede affiancati agli operatori comunali i componenti della Coop.Iride Onuls di Aversa con in testa il vice presidente Massimo Raimondi.

“I nostri ragazzi, dopo aver partecipato lo scorso gennaio allo svolgimento della 13esima edizione della Festa del Sorriso a Sant’Arpino- dichiara Giuseppe Barbato – si apprestano a vivere un altro appuntamento collettivo come quello di festeggiare il Carnevale. Voglio ringraziare i nostri dipendenti e operatori che, attraverso tutto il loro amore e la loro disponibilità, hanno reso possibile organizzare questo momento di vera gioia tra i ragazzi, ma non posso non condividere tutta la loro gioia resa ancor più pregnante dagli amici della cooperativa Iride che già si sono ben integrati nella nostra struttura.Un grazie a Massimo Raimondo che, davvero con passione, offre tutto il suo sapere e la sua maestria per tutti i nostri ragazzi. Sarà una bella esperienza per tutti, da condividere e partecipare con lo spirito di vero altruismo verso i più disagiati. Così facendo si alleggerisce il carico dei familiari per la gestione di ognuno di loro”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico