Napoli Prov.

Napoli, blitz anticontraffazione alla Maddalena e a Melito

 NAPOLI. I militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, per contrastare il fenomeno dell’ambulantato abusivo e della vendita di prodotti contraffatti, hanno portato a termine nel quartiere della Maddalena un’operazione che ha visto impiegati circa 50 baschi verdi.

Sono stati sequestrati oltre 6mila articoli contraffatti (occhiali, foulard, borse, cinture, scarpe e capi di abbigliamento) e circa 1000 supporti audiovisivi illecitamente riprodotti. 7 cittadini italiani e 13 extracomunitari sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per contraffazione e per immigrazione clandestina.

In un altro intervento, a Melito (Napoli), è stata individuata in un locale seminterrato di un condominio una fabbrica di Hogan contraffatte con una capacità produttiva di circa 200 paia di scarpe giornaliere ed un giro di affari quantificabile in euro 350mila euro mensili. I militari, insospettiti dalla presenza alle rampe di accesso di videocamere di sorveglianza, poste ai vari ingressi dell’immobile, sono entrati per un ordinario controllo quando hanno trovato un complesso industriale organizzato e ben attrezzato in un locale di circa 350 metri quadri con 27 macchinari in funzione.

Tutto è stato posto in sequestro oltre circa 1000 paia di calzature con marchio Hogan e oltre 20mila accessori vari per il confezionamento tra cui fustelle, piantelle, 266 metri lineari di pellame e stoffa per calzature, quasi 5mila etichette Hogan interactive; 2 cliché oltre a solventi, pitture e prodotti chimici per la fabbricazione.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico