Campania

La “tammurriata dei femminielli” a Montevergine

 AVELLINO. La chiamano la “Tammurriata dei Femminielli”. È una tradizione secolare che ogni anno si ripete all’abbazia di Monte Vergine in provincia di Avellino nel giorno della Candelora.

I transessuali, i gay e le lesbiche si recano in pellegrinaggio dalla Madonna Schiavona, loro protettrice, per chiedere aiuto e invocare una grazia, cantando inni tipici accompagnati dalla tammora.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico