Campania

La rapina ad Hamsik “spacca” i napoletani

 NAPOLI. Dopo il deludente pareggio a reti inviolate rimediato contro la Sampdoria, Marek Hamsik è stato vittima di una rapina a mano armata.

In due, su uno scooter, hanno affiancato l’auto del fantasista slovacco, rompendo il finestrino e costringendolo sotto minaccia a consegnare un Rolex dal valore di 25mila euro.

Le reazioni dei napoletani sono diverse da tifoso a tifoso: chi denuncia l’ennesimo duro colpo all’immagine della città, chi lamenta un complotto nei confronti della società Calcio Napoli guidata dal presidente De Laurentiis… ma molti ritengono i riflettori accesi sul caso Hamsik una beffa, data la poca attenzione alla microcriminalità costante e dilagante nel capoluogo.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico