Campania

Data alle fiamme dall’ex della sua amica: morta 24enne nigeriana

 CASAL DI PRINCIPE. Non ce l’ha fatta Favour Olayemi, la 24enne nigeriana che lo scorso 4 febbraio è stata data alle fiamme da un connazionale di 43 anni, Michael Olusegun Abunsango, ex fidanzato della sua amica, in carcere con l’accusa di omicidio.

L’uomo si era recato nell’abitazione della sua ex, a Casal di Principe. Dopo le resistenze della donna a incontrarlo, scatenava la sua ira, non solo contro l’abitazione, cospargendo taniche di liquido infiammabile, ma anche contro un’amica della fidanzata, inzuppandola di benzina e dandola alle fiamme.

La ragazza veniva soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata con urgenza all’ospedale “Moscati” di Aversa, mentre l’autore della brutale aggressione si dava alla fuga. I carabinieri si mettevano subito sulle sue tracce, riuscendo a individuarlo e arrestarlo a Casal di Principe dopo dodici ore di ricerche.

La 24enne, che aveva riportato ustioni sulla maggior parte del corpo, è deceduta nella mattinata di lunedì 11 febbraio, dopo una settimana di agonia.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico