Campania

Avellino, un avvocato denuncia Berlusconi: “Ha difeso Mussolini”

 AVELLINO. La scia polemica seguita alle dichiarazioni di Silvio Berlusconi su Mussolini, nel giorno della Shoah, registra adesioni anche in Irpinia.

L’avvocato Giuseppe Sarno ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Avellino chiedendo “opportuni accertamenti perchè sia valutata la sussistenza di eventuali profili di rilevanza penale di specifici fatti dedotti”.

Le critiche avevano investito l’ex premier per la frase pronunciata il 27 gennaio scorso a Milano in cui, pure affermando che “le leggi razziali sono la peggiore colpa del leader Mussolini”, aggiungeva che il dittatore “per altri versi aveva fatto bene”. Una considerazione che aveva scatenato la reazione di partiti e società civile.

Martedì, a Prato, l’iniziativa di Meri Nardi, iscritta all’Associazione nazionale dei Partigiani italiani, che con l’avvocato Nardo ha presentato una denuncia per apologia di fascismo a carico di Berlusconi, cui fa eco la decisione dell’avvocato Sarno di chiedere indagini alla procura avellinese.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico