Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, Pd: “Strade buie, aumentano i pericoli”

 CASTEL MORRONE. Illuminazione pubblica in tilt da oltre trenta giorni, su interi tratti stradali a maggior traffico veicolare, ove statisticamente sono avvenuti i più tragici incidenti, dovrebbe indurre a chi di competenza a interventi d’urgenza. Invece siamo a una gestione della cosa pubblica ormai completamente allo sfascio.

Via Taverna Nuova, Via Prata, Via dei Sanniti (ex via Finestre)e Via Grottole sono completamente al buio con immenso danno d’immagine della nostra cittadina che, agli occhi di chi vi transita, regala la visione di un borgo selvaggio abbandonato a se stesso e al suo destino.
Apreoccupare i morronesinon è solo questo ma anchela pubblica incolumitàe sicurezza, perché le autovetture in transito per le vie di Castel Morrone non riescono a vedere i pedoni che, di notte, camminano per il paese ed anche perché qualche malintenzionato, che non manca mai, potrebbe essere incoraggiato dall’oscurità a commettere furti nelle abitazioni, nei tre plessi scolasticidi Via Tavernae nei numerosi esercizi commerciali ubicati sulle predette strade.
I cittadini sono fortemente preoccupati dall’indifferenza degli amministratori comunali, che si dimostrano incapaci di alzare persino un interruttore. E’ il caso che qualcuno degli amministratorisi decidesse a intervenire o spiegare le cause di un siffatto disservizio.
Partito Democratico di Castel Morrone

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico